Il Regno di Sardegna nell’età barocca

Crisi politica e istituzionale al tempo del viceré Camarasa (1665-1668)

Autore: Rafaella Pilo

Seleziona formato


ISBN: 978-88-85812-72-7


ISBN: 978-88-85812-73-4

Le vicende occorse in Sardegna nella seconda metà del XVII secolo sono contestuali alla delicata fase di passaggio dell’Europa dall’egemonia asburgica a quella borbonica. In tal senso, il quadro internazionale e il rapporto tra Madrid e Parigi rappresentano un elemento centrale - benché necessariamente relegato sullo sfondo al fine di dare ampio spazio alla trattazione delle vicende del Regno di Sardegna -, per una comprensione non superficiale degli stessi fatti sardi.

Pubblicato a ottobre 2020

Numero di pagine: 130