Memoria, Cervello e Storia

Aurelio Musi

Il merito del saggio di Musi è di individuare, al di là delle ovvie analogie, gli snodi che accomunano memoria biologica e memoria storica, la dimensione evolutiva, lo svolgimento e la temporalità che caratterizzano sistema nervoso e processo storico. Musi nota come le scienze che studiano queste dimensioni non siano altro che scienze del mutamento e prosegue indicando come "la memoria biologica e la memoria storica conferiscano senso in stretta dipendenza con il contesto".

€ 15.00

Isole e frontiere nel Mediterraneo moderno e contemporaneo

Arturo Gallia, Lavinia Pinzarrone, Giannantonio Scaglione

I saggi pubblicati nel volume vogliono riflettere sul tema della frontiera come luogo di incontro, attraversamento e passaggio e sul ruolo dei territori insulari sia come frontiera sia come nodo all'interno di una fitta rete di trasmissione dei saperi, ponendo al centro delle riflessioni le società locali, anche nel rapporto con gli attori esterni. 

€ 20.00

Pubblicazioni

Il Progetto

  • La piattaforma di editoria digitale New Digital Press, articolata al suo interno nelle categorie "Collane" e "Studi e Ricerche", offre allo studioso un servizio innovativo all'interno del panorama accademico e scientifico, grazie alla compresenza di:
     

  • Qualità;
  • Libertà;
  • Trasparenza;
  • Risonanza;
  •  


  • 1) Qualità: scientifica, assicurata da comitati scientifici internazionali e da un processo di referaggio doppio-cieco che permetterà la pubblicazione di lavori di alto livello scientifico all'interno della storiografia di riferimento; editoriale, grazie a un lavoro di revisione di un team di esperti sempre aggiornato;

    2) Libertà: nella scelta dell'impostazione del testo, che non dovrà sacrificare note, bigliografia, appendici, immagini per esigenze di spazio o di scelta editoriale;

    3) Trasparenza: assicurata da un processo di selezione unico e uguale per tutte le collane e per tutti i lavori, a qualsiasi livello;

    4) Risonanza: grazie a un'ampia diffusione, assicurata dal mezzo informatico, a tutta la comunità scientifica;

     

Spin off accademico New Digital Frontiers S.r.L.

Lo spin off accademico New Digital Frontiers S.r.L., costituitasi in una start-up innovativa dell’Università degli Studi di Palermo e incubata presso il Consorzio ARCA, nasce per esplorare le nuove frontiere dell’informatica umanistica e per sancire il passaggio dalla fase dello studio e della sperimentazione, esclusivamente ancorata al mondo della ricerca accademica, alla fase operativa in grado di creare occasioni di lavoro in un mercato i cui confini e le cui potenzialità sono tutte da esplorare.